Pagine

giovedì 13 settembre 2012

Buon anno nuovo. Biscotti al cioccolato.



L'anno per me inizia tra settembre e ottobre.
Forse sono ancora sotto l'influenza del sistema scolastico avendo passato i migliori anni della mia vita a scuola/università/corsi vari.
Comunque in questo mese ho una lunga To Do List che comprende, tra le altre cose, l'iscrizione ad una palestra o similare,  dove con la sola forza del pensiero potrò smaltire la coltre di morbidezza che mi avvolge.

A fine mese (spero anche qualche giorno prima) saprò inoltre se verrò rispedita,  completamente o solo in parte, nel mondo di chi cerca lavoro (leggi: non so se mi faranno un contratto misero o inesistente, Yuppi du!).
Quindi, cari amici del web se dal prossimo mese vedrete migliaia e migliaia di ricette pubblicate e dovessero arrivarvi a casa decine copie del mio curriculum da distribuire a parenti ed amici tipo catena di S.Antonio o catalogo IKEA 2013...sapete il perchè...
Intanto a casa nostra si mangiano biscotti cioccolatosi, ricetta presa dall'ultimo libro acquistato, un corso di pasticceria step by step, che non si sa mai, dovessero chiamarmi per fare bignè alla crema per la ragina dell'Azerbaijan!!



Ingredienti:

100 g cioccolato fondente
50 g burro
50 g zucchero semolato
1 uovo
110 g farina 00
15 g cacao amaro
1/2 bustina di lievito per dolci
sale un pizzico
zucchero a velo

Fate sciogliere il cioccolato fondente ed il burro a bagno maria.
Appena sciolto il tutto aggiungete lo zucchero semolato e mescolate. Fate intiepidire e dopo unite l'uovo.
Setacciate la farina, il cacao, il lievito ed il pizzico di sale ed unite poco alla volta sempre mescolando finchè il composto si staccherà dalle pareti del recipiente.
Accendete il forno a 160° C.
A questo punto inizia la parte più divertente.
In un piattino mettete dello zucchero a velo dove fare rotolare le palline di composto che avrete formato con le mani (per le meno rozze di me si può usare anche un cucchiaio o l'attrezzino per fare le palline di gelato).
Sistemate i biscotti sulla placca del forno foderata di carta, ben distanziati tra loro.
Infornate per circa 20 minuti, anche un po' meno se vi piacciono morbidini al centro.

Buon weeken amici!

8 commenti:

  1. Buonissimissimi! Brava Sara, cercavo giusto una ricetta golosa con poche uova perchè ne ho soltanto una misera misera in frigo.. Non so tu, ma da me finiscono sempre con una facilità sorprendente!
    Aspetto il tuo curriculum allora:)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Ma dai che andrà bene..Incrocio le dita e spero davvero per te!!!!!!!!!!!! Ma in ogni caso un lavoro di riserva serve sempre e tesoro questi biscotti sono super invitanti e tirano su il morale solo a guardarli!!!!!!!!!!!!!!!!
    Un bacione cara Sara e ma siii
    Buon Anno anche a te!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ti faccio i migliori auguri per il lavoro e assaggerei con molto piacere i tuoi biscotti cioccolatosi. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Mamma che belli! con quelle crepe sopra mi fanno impazzire *__*

    RispondiElimina
  5. Belli, buoni e golosiii meglio di un abbraccio...
    E... In bocca al lupo di cuore!!!

    RispondiElimina
  6. Come prendermi per la gola... adoro tutto quello che contiene cioccolato!
    Se hai voglia di passare nel mio blog, ti ho dato un premio.
    Stefania.

    RispondiElimina
  7. Oh my god, che visione!!
    io adoro il cioccolato!!Che famee

    ti seguo volentieri, se ti va passa dal mio blog, ti aspetto
    http://22yearsofmode.blogspot.it/

    RispondiElimina