Pagine

giovedì 5 aprile 2012

Premio. Crostata crema e nutella

A sorpresa ho ricevuto questo premio:


L'ho ricevuto da una blogger conosciuta da poco. Vi invito a visitare il suo blog: Cafè noir chic molto elegante e molto interessanti le ricette...fateci un giro, vi piacerà!
Insomma grazie a (o a causa di) questo premio devo elencarvi i 7 dolci che hanno dato una svolta alla mia vita.
1. Bignè alla crema. Primo dolce un po' complicato (ho iniziato comprando i bignè, facevo solo la crema) all'età di 14-15 anni. Li ho fatti per la prima volta per mio nonno ospite da noi per una brutta malattia. A lui sono piaciuti subito ed anche tanto..
2. Salame di cioccolato. Forse uno dei primi ricordi che ho, riferiti alla cucina. Libro delle vacanze estive, probabilmente scuola elementare. In una pagina trovo questa ricetta e convinco mia mamma a farmi provare. Il risultato non lo ricordo,  l'emozione sì!
3. Sfogliatelle. Non le so fare (ma ci arriverò prima o poi), il ricordo però è legato ad un'immagine di mia cugina che le prepara in un laboratorio di pasticceria dove ha lavorato un'estate di mille anni fa. Altro ricordo è legato, ovviamente, alla mia terra di origine e alla tecnica che mi ero inventata per mangiarle: le srotolavo dalla punta fino al fondo mangiando la pasta e lasciando, per ultimo e godurioso  finale, il ripieno di ricotta.
Fantastico.
4. Estate al mare in Calabria. Cena in terrazza con un caldo da morire. Refrigerio di fine pasto..la Viennetta (lo so, è acquistata, non è home made, ma è troooopppo buona)!
Alla fine tra noi piccoletti la gara era tra chi, alla fine, aveva il piattino più pulito (chiaramente gara senza cucchiaino!).
Slurp slurp.
5. Le colazioni al bar con cornetto caldo e cappuccino prima o dopo un "grande evento" tipo un esame, una partenza per un viaggio e la giornata aveva tutto un altro inizio!
6. I biscotti (mini waffer ricoperti di cioccolato) mangiati quando abitavo con le mie amiche e sorelline all'università, c'era sempre un ottimo motivo per festeggiare o per doversi coccolare un po', quindi una confezione di dolcetti non poteva mai mancare in casa nostra!
7. Tutti i dolci che riesco a creare con le mie mani, le espressioni di chi ne mangia mi ripagano di tanti sforzi!

Ora ricetta dolce per omaggiare questo lunghissimo post:


Ingredienti per la frolla:
100 g di zucchero
100 g burro
1 uovo
200 g farina

Per il ripieno:
Nutella o crema spalmabile
Crema: 1/2 l latte
4 tuorli
40 g farina
100 g zucchero (anche un po' meno)
scorzetta di limone

Impastate velocemente gli ingredienti della frolla, avvolgete la pallina ottenuta con della pellicola e mettete in frigo per almeno 1 ora.
In un pentolino a fondo spesso mettete il latte, lo zucchero e la scorzetta di limone, scaldate senza far bollire.
Intanto in un recipiente mescolate i tuorli con la farina formando una crema liscia, versateci sopra il latte tiepido a filo ed intanto mescolate per non far formare grumi.
Rimettete tutto sul fuoco basso, eliminate la scorza di limone e mescolate con un mestolo di legno finchè non si sarà formata una crema liscia e consistente.
Lasciate raffreddare in una ciotola ricoprendo con della pellicola a diretto contatto con la crema per evitare che si secchi la superficie. Quando la crema sarà fredda accendete il forno a 180°C.
Foderate con carta da forno una tortiera, dividete la frolla in due parti (3/4 ed 1/4) e stendete con le mani la pallina più grande rivestendo il fondo e formando un bordo di circa 2 cm e punzecchiate con i rebbi di una forchetta.
Sciogliete almeno 3 cucchiai di nutella a bagno maria e distribuite sul fondo della crostata.
Versate la crema sulla nutella coprendola completamente.
Con la pasta avanzata create delle striscioline e decorazioni.
Infornate per circa 30 minuti.
Mangiatela fredda, se riuscite a resistere!

Buona Pasqua a tutti voi!!

14 commenti:

  1. Complimenti per il premio!! Questo dolce è golosissimo!! Ti invito a partecipare al guest blog http://unapinguinaincucina.blogspot.it/2012/04/guest-blog-di-aprile.html
    un bacione e buona pasqua!!

    RispondiElimina
  2. golosissimo ripieno per un golosissimo premio, brava e complimenti

    RispondiElimina
  3. ma che bella idea! io le mischio insieme crema e nutella, così la nutella rimane cremosa che è un amore dopo la cottura! però così è proprio buona, e anche bella esteticamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gnam gnam..ottima anche al tua idea!
      Te le prenderò in prestito presto.
      Graziee

      Elimina
  4. Goloso post...cara Sara!!!!
    Complimenti..crostata super
    Buona Pasqua anche a te

    RispondiElimina
  5. TANTI TANTI COMPLIMENTI!!!!!!premio meritatissimo e....soprattutto che crostata!!!!!un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Yrma e grazie Vica!!!
      Bacioniiiii

      Elimina
  6. Grazie Sara!
    Erminia

    RispondiElimina
  7. Ciao Sara sono passata per farti i miei migliori AUGURI!!! A presto cara...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguroni anche a te!!
      Adesso passo a vedere se dalle tue parti c'è qualche nuova bellezza e bontà!

      Elimina
  8. Ciao Sara ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  9. Complimenti per il premio!!! La tua crostata deve essere di una bontà<3

    RispondiElimina